[Back to Overwiew]  [IACM Homepage]


Bollettino IACM del 14 Maggio 2000

Scienza/Germania: Studio clinico con il THC nella Sindrome di Tourette

Alla scuola medica di Hannover un altro studio sull'efficacia del THC nella sindrome di Tourette č iniziato alla fine di aprile sotto la guida della dott.ssa Kirsten Muller-Vahl. Finora 15 pazienti sono stati inclusi nello studio.

Un totale di 24 pazienti con la S. di Tourette verranno trattati per sei settimane. 12 pazienti riceveranno, in uno studio randomizzato, riceveranno THC (marinolo), gli altri 12 capsule di placebo, senza sapere che sostanza ricevono.

L'obiettivo dello studio č esaminare gli effetti del THC su diversi sintomi della S. di Tourette (tic, comportamento ossessivo-compulsivo, ansia, depressione) e per misurare possibili effetti collaterali sulla funzione cerebrale (attenzione, memoria, concentrazione, tempo di reazione). Termine dello studio sarā novembre 2000. Il dosaggio iniziale sarā di 2.5 mg/die che ogni tre giorni aumenterā di 2.5 mg fino ad un massimo di 10 mg. C'č la possibilitā di un aggiustamento individuale della dose tra 2.5-5-7.5-10 mg/die. Il dosaggio sarā una volta al giorno, a colazione o a pranzo.

Lo studio attuale č un follow-up di uno studio pilota svolto lo scorso anno e che ha mostrato una singola applicazione di THC portava ad un calo significativo dei tic e del comportamento ossessivo in 12 pazienti.

(Fonti: comunicazioni personali, K: Muller-Vahl; Muller-Vahl KR, et al. In: Grotenhermen F, Russo E., Edizioni. Cannabis e Cannabinoidi: farmacologia, tossicologia e potenziale terapeutico. NY: Haworth Press 2000, in stampa)

Canada: Il Ministero della Sanitā cerca una fonte di rifornimento della Marijuana

Il 5 maggio l'ente per la salute canadese, ha promulgato una richiesta di proposta (RDP) per stabilire una fonte canadese di Marijuana di qualitā, standardizzata, affrontabile economicamente, compatibile con la ricerca. L'ente salute intende avere un contratto di cinque anni a partire da quest'estate. Le proposte vanno inviate entro il 6 giugno.

La produzione domestica di marijuana sarā usata per la ricerca in trial clinici, per raccogliere informazioni scientifiche sulla sicurezza e l'efficacia della droga nell'alleviare i sintomi dei pazienti che non rispondono ai trattamenti correntemente disponibili. Le caratteristiche dell'attivitā principale richiesta per essere intrapresa includono: installazione e gestione di una coltivazione di marijuana, fabbricazione e conservazione con sede in Canada; test di laboratorio e di qualitā della marijuana attraverso l'intero ciclo di produzione; fabbricazione, impacchettamento, etichettatura e conservazione della produzione della marijuana e della massa del materiale; distribuzione del prodotto della marijuana in recipienti autorizzati dall'ente Salute. Per maggiori informazioni consulta il sito web: www.merx.cebra.com/.

Sta continuando il processo di ricerca. Rappresentanti dell'iniziativa della comunitā di ricerca di Toronto e del Canadian HIV Trial Network in collaborazione con l'Ente salute Canada, stanno lavorando per portare a termine il protocollo di ricerca. Il concilio medico di ricerca (RMC) ha ricevuto proposte della ricerca i primi di marzo del 2000.

Fino ad ora ci sono 37 canadesi cui č stato concesso il possesso e la coltivazione di marijuana per fini medici sotto la sessione 56 del Controlled Drugs and Substance Act esenzioni garantite dal Ministro della Salute Allan Rock. L'Ente Salute Canada ha aggiunto alcune raccomandazioni, includenti dei miglioramenti al questionario di domanda. Le informazioni saranno presto disponibili su: www.hc-sc.gc.ca/hpb-dgps/therapeut/.

(Fonte: Informazioni sulla canapa dell'Ente Salute Canada del 5 maggio 2000)

Scienza: Primo argomento del Journal of Cannabis Therapeutics

Il primo argomento del Journal of Cannabis Therapeutics (JCT) sarā presto pubblicato. Sarā pubblicato dall'Haword Press ed edito dal dott. Ethan Russo.

I contenuti:

Copie gratis di JCT 1 (1) sono disponibili su richiesta contattando:
Haworth Press
10 Alice Street
Binghamton, NY 13904-1580
USA

Notizie in breve

Gran Bretagna:
Il ministro dell'ufficio di gabinetto, Mowlan, ha dichiarato oggi che spera che la Cannabis sia presto legalizzata per uso medico. Nel corso delle interpellanze al parlamento il liberaldemocratico, Dr. Jenny Tonge ha detto: "quando smetterā il governo di criminalizzare la gente con malattie neurologiche croniche e con dolori da malattie terminali e permettergli l'uso della Cannabis per scopi medici?" Miss Mowlan ha replicato:"Ci stiamo lavorando, abbiamo ricerche scientifiche che finiranno presto.(...) non posso darvi una risposta diretta alla domanda quando, ma come voi spero presto." (Fonte: PA News del 10/5/2000)

USA:
Il vicepresidente Al Gore ha dichiarato l'11 maggio che ci sono alternative migliori all'uso medico della marijuana. Nel corso di una visita ad un liceo, Gore ha affermato che la questione dell'uso medico della marijuana dovrebbe essere deciso "su base strettamente scientifica. (...). Proprio ora la scienza non mostra, e neppure gli esperti del cui giudizio mi fido, che sia la medicina giusta per il dolore e che non ci siano migliori alternative disponibili in ogni situazione. (...)Ma se la scienza mi dimostrerā che lo č, allora questo determinerā il risultato. "Ha detto di simpatizzare con i malati terminali ed i loro familiari. (Fonte: AP del 11/5/2000)

Scienza/USA:
La Food and Drug Administration ha approvato un'applicazione di un nuovo farmaco sperimentale per iniziare dei test clinici per il CT-3 alla Atlantic Technologil Ventures. La compagnia ha annunciato che il centro clinico di ricerca Aster a Parigi, condurrā il primo test scientifico per il CT-3 in EURopa. Questa prima fase di test clinici coinvolge dei volontari e inizieranno in Francia questo mese. CT-3 č un farmaco analgesico ed antiinfiammatorio, derivato sintetico di un metabolita del THC, il principio attivo della marijuana. (Fonte: PRN Newswire del 10/5/2000;confronta anche: Bollettino della ACM del 16/4/2000)

[Back to Overwiew]  [IACM Homepage]


up

Eventi online 2020

Tutte le informazioni sugli eventi online dell'IACM, compresi i video gratuiti dei webinar con sottotitoli in italiano, si possono trovare qui.

Conferenza IACM 2021

La 12a conferenza IACM sui cannabinoidi in medicina si terrà online dal 14 al 16 ottobre 2021. La registrazione è gratuita.

Members only

Regular members can sign up for the new member area of the IACM to access exclusive content.

You need to become a regular member of the IACM to access the new member area.

IACM on Twitter

Follow us on twitter @IACM_Bulletin where you can send us inquiries and receive updates on research studies and news articles.