[Back to Overwiew]  [IACM Homepage]


Bollettino IACM del 11 Novembre 2002

USA: Iniziative per la riforma delle leggi sulla Cannabis alle elezioni di Novembre

Gli elettori di Arizona e Nevada decideranno su iniziative statali di riforma della legge sulla cannabis alle elezioni di mezzo-termine il 5 novembre. Ci sono anche un’iniziativa locale a San Francisco e una sulla coltivazione della canapa industriale nel South Dakota.

Arizona (Proposition 203): Gli elettori decideranno se le attuali pene previste per il possesso di non più di due once di marijuana dovrebbe essere declassato da reato penale a violazione civile punibile con una multa (1 oncia = 28.5 grammi). La misura inoltre modificherà le attuali leggi sulla marijuana medica. Permetterà ai pazienti registrati a livello statale o ai loro assistenti di possedere fino a due once di cannabis, e chiede ai funzionari statali di attivare un sistema di distribuzione della marijuana medica.

Nevada (Question 9): La Question 9 eliminerebbe le sanzioni penali e civili per l’uso o il possesso di non più di 3 once di marijuana da parte di persone di almeno 21 anni di età, e danno mandato allo stato di attivare un sistema per cui un adulto possa ottenere marijuana attraverso un sistema legalmente regolato.

I cittadini di San Francisco decideranno se vogliono che la città coltivi marijuana per i malati. Circa 3.600 persone a San Francisco hanno il permesso di usare canapa come medicina.

(Fonti: Las Vegas Review-Journal del 20 Ottobre 2002, NORML di Ottobre 2002)

Notizie in breve

Canada/USA: Implicazioni sul commercio attraverso il confine
Rappresentanti del governo USA hanno detto che potrebbero drasticamente diminuire il commercio al confine settentrionale se il governo Canadese rilassa le sue leggi sulla marijuana. Essi dicono che la decriminalizzazione della cannabis considerata da governo canadese incrementerebbe il traffico da parte di elementi del crimine organizzato. Gli USA risponderebbero con più stretti controlli doganali che ostacolerebbero il commercio di confine cruciale per l’economia canadese. (Fonte: Associated Press del 15 Ottobre 2002)

USA: Candidati a governatore di New York
Diversi candidati alla carica di governatore di New York hanno espresso il loro appoggio all’uso medico di cannabis, incluso il candidato per il Partito dell’Indipendenza Thomas Golisano, e il candidato per il partito democratico McCall <www.cannabisnews.com/news/list/medical.shtml>. Il governatore di New York George Pataki (Repubblicano) si oppone all’idea. I candidati del Marijuana Reform Party, i Verdi e il Partito Libertario sostengono la legalizzazione generale della cannabis. (Fonte: Associated Press del 16 Ottobre 2002)

Scienza: Vomito
Diversi cannabinoidi (tra cui il THC) inibiscono l’azione dei recettori della 5-HT(3A) indipendentemente dai recettori dei cannabinoidi. Gli antagonisti della 5-HT3 (serotonina) sono farmaci molto efficaci contro il vomito. I ricercatori assumono che i cannabinoidi agiscono a un sito modulatore del recettore della 5-HT(3A) e concludono: “Questo sito è un target potenziale per nuovi farmaci analgesici e antiemetici." (Fonte: Barann M, et al. Br J Pharmacol 2002 Nov;137(5):589-96)

Scienza: morbo di Alzheimer
La ricerca di base ha mostrato che gli endocannabinoidi anandamide e noladin etere prevengono la neurotossicità dell’amiloide-beta peptide che ha un ruolo importante nel morbo di Alzheimer. (Fonte: Milton N. Neurosci Lett 2002 Oct 31;332(2):127)

Scienza: Glaucoma
L’effetto del nuovo ipotetico cannabinoide endogeno noladin etere sulla pressione endoculare è stato studiato. Il noladin etere ha diminuito la pressione endoculare immediatamente dopo la somministrazione locale nell’occhio del coniglio, mentre gli endocannabinoidi conosciuti anandamide e 2-arachidonilglicerolo (2-AG) causano in una prima fase un transitorio aumento. Gli effetti del noladin etere sulla pressione endoculare differiscono da quelli degli altri endocannabinoidi probabilmente a causa della sua più stabile struttura molecolare. Essi sono probabilmente mediati da recettore CB1. (Fonte: Laine K, et al. Invest Ophthalmol Vis Sci 2002 Oct;43(10):3216-22)

Un anno fa / 2 anni fa

Un anno fa

2 anni fa

[Back to Overwiew]  [IACM Homepage]


up

Nuovo indirizzo

La IACM si è trasferita.
Nuovo indirizzo:
Bahnhofsallee 9
32839 Steinheim

IACM Conference 2019

The IACM Conference 2019 will be held on October 31 - November 2, 2019, at Estrel Hotel, Berlin, Germany.

Members only

 Please click here to visit the Members Only Area with a film to honour Prof Raphael Mechoulam, 
Please click here to become a member.

IACM on Twitter

Follow us on twitter @IACM_Bulletin where you can send us inquiries and receive updates on research studies and news articles.