[Back to Overwiew]  [IACM Homepage]


Bollettino IACM del 22 Marzo 2001

Svizzera: Il governo vuole legalizzare l'uso della cannabis

Il governo svizzero in data 9 marzo sosteneva un progetto di legge che legalizzerebbe il consumo di cannabis e permetterebbe ad un numero limitato d negozi dove la doga potrebbe essere messa in vendita, in maniera simile al modello olandese dei coffee shop.

La produzione e la vendita verrebbero regolate in maniera accentuata. Solamente della marijuana cresciuta in Svizzera sarebbe legale, la esportazione di marijuana continuerebbe ad essere un crimine, gli acquisti di marijuana verrebbero limitati solamente ai residenti in Svizzera, e le vendite ai minorenni continuerebbero ad essere proibite.

"La depenalizzazione del consumo di cannabis e gli atti che portano a questo prende coscienza della realtā sociale e scarica la polizia e le corte," ha affermato il processo in una dichiarazione.

Il gabinetto concordava in principio nell'ottobre del 2000 nel legalizzare l'uso della cannabis. E'stato ora raccomandato che la polizia possa essere autorizzata a chiudere un occhio per quanto riguarda la gente che coltiva e che commercia piccoli quantitativi di droghe leggere. Il parlamento svizzero ha ancora bisogno di approvare la riforma durante questo'anno, ma le autoritā credono che la legislazione verrā approvata in qualche forma.

(Fonti: Comunicato stampa del governo svizzero del 9 marzo 2001, Reuters del 9 marzo 2001, Time Magazine del 16 marzo 2001)

Notizie in breve

Scienza:
Degli Scienziati della Bayer SPA, una ditta farmaceutica tedesca, hanno scoperto che i ricettori CB1 dei cannabinoidi in un modello per i rati sono tarati rispetto al dolore cronico neuropatico. Essi riportano nella edizione di marzo dell'European Journal of Pharmacology, che questo incremento dei recettori dei cannabinoidi in seguito ad una lesione dei nervi potrebbe essere la ragione per l'effetto incrementato antidolorifico dei cannabinoidi nelle condizioni di dolore cronico camparati nella loro bassa efficacia nel dolore acuto. (Fonte: Siegling A, et al. EUR J Pharmacol 2001;415(1):R5-R7)

USA:
Il 78 per cento dei cittadini del New Mexico appoggiano la proposta del governatore Gary Johnson di legalizzare l'uso medico della marijuana, secondo un sondaggio rilasciato il 3 marzo. Il sondaggio inoltre trovava un largo appoggio in generale attraverso l aree politiche per la proposta formulata a da Johnson di depenalizzare il possesso di piccoli quantitativi di cannabis. Il 6 marzo l'uso medico della cannabis era approvato dal Senato del New Mexico con un voto di 29 a 12. Ora la legge si sta dirigendo verso la Casa dei Rappresentati. (Fonte: Associated Press del 3 marzo 2001, Albuquerque Tribune del 7 marzo 2001)

Scienza:
I giovani con maggiore autostima sono i pių probabili assuntori di droghe illegali di quelli la cui autoconfidenza č bassa, come rilevava una inchiesta su 15.000 ragazzi britannici di etā tra i 14 e i 15 anni. I risultati contraddicono il concetto secondo il quale l'utilizzo di droghe č prevalente soprattutto tra i giovani ansiosi e insicuri che cerano una fuga dalle condizioni disagiate oppure un modo per sentirsi meglio a proposito di essi stessi. Heather Ashton, un professore di farmacologia alla Universitā di Newcastle, diceva la settimana scorsa che i risultati della ricerca non la sorprendevano: "Gli studenti tutti riportano che essi prendono le droghe per il piacere che questo non ha nulla a che fare con la ansia e lo stress. Anni fa i giovani che prendono le droghe venivano percepiti come psicotici oppure di basso livello oppure persone che prendevano dei rischi. Ora questo non č il caso." (Fonte: Observer del 11 febbraio 2001)

Scienza:
Il sistema degli endocannabinoidi potrebbe essere coinvolto nella cardioprotezione scatenata dal liposaccaride (LPS). Li effetti cardioprotettivi del trattamento LPS, in termini di infarto e di recupero funzionale dopo l'ischemia nei cuori di tatto, venivano aboliti da un recettore antagonista CB(2).Un ricettore antagonista CB(1) non aveva effetti. "I nostri risultati suggeriscono un coinvolgimento degli endocannabinoidi che agiscono attraverso i recettori CB(2), nella cardioprotezione scatenata dal LPS contro la ischemia miocardiale," ricercatori della universitā di Montreal (Canada) descrivono nell' EURopean Journal of Pharmacology. (Fonte: Lagneux C, et al. EUR J Pharmacol 2001 Mar 9;415(1):R5-R7)

[Back to Overwiew]  [IACM Homepage]


up

IACM Conference 2019

The IACM Conference 2019 will be held on October 31 - November 2, 2019, at Estrel Hotel, Berlin, Germany.

Members only

 Please click here to visit the Members Only Area with a film to honour Prof Raphael Mechoulam, 
Please click here to become a member.

IACM on Twitter

Follow us on twitter @IACM_Bulletin where you can send us inquiries and receive updates on research studies and news articles.