[Back to Overwiew]  [IACM Homepage]


Bollettino IACM del 10 Novembre 2006

Scienza: Nuovi studi di fase III di GW Pharmeuticals in EURopa e Nord America, compresi per la prima volta gli USA.

Ci si aspetta che prove cliniche di fase III con il Sativex, un estratto di cannabis prodotto dalla compagnia inglese GW Pharmeuticals, cominceranno negli USA più avanti nel corrente anno. GW era coadiuvata dall’azienda di consulenze Apjohn Group, ingaggiata dalla GW all’inizio del 2005, affinché aiutasse a portare il farmaco più vicino alle prove cliniche negli USA. Le presenti prove sono mirate a pazienti con cancro avanzato i cui dolori non sono stati attenuati da farmaci oppiacei come la morfina, secondo la GW.

Il 9 Agosto la GW Pharmaceuticals ha anche annunciato l’inizio di un secondo studio di fase III su persone colpite da sclerosi multipla affette da dolore centrale neuropatico. Il primo paziente è stato iscritto nello studio, condotto in UK, Canada, Francia, Spagna e Rep. Ceca. Questo studio è uno studio sul Sativex, controllato con placebo, su 218 pazienti con dolore centrale neuropatico causato da sclerosi multipla, che hanno avuto un inadeguato sollievo dal dolore con le terapie esistenti. Risultati promettenti di un precedente studio di fase III con Sativex nel dolore neuropatico dovuto alla SM, sono già stati pubblicati nella rivista Neurology.

Ulteriori informazioni:
www.mlive.com/business/kzgazette/index.ssf?/base/business-3/1156652675255420.xml&coll=7
www.gwpharm.com

(Fonti: Kalamazoo Gazette del 27 Agosto 2006, GW Pharmaceuticals del 9 Agosto 2006)

USA: Il giudice ordina dei cambiamenti nella spiegazione ufficiale di una misura sulla cannabis nel Sud Dakota.

Il 25 Agosto, un giudice ha detto agli ufficiali del Sud Dakota, di fare dei cambiamenti sostanziali
nella dicitura che apparirà a Novembre sulla scheda per spiegare la proposta di legalizzare l’uso della cannabis per usi terapeutici. I votanti a Novembre decideranno se legalizzare la cannabis per le persone che hanno certe condizioni mediche, come cancro, AIDS, o dolore cronico. La scheda sarà spiegata dal Procuratore Generale Larry Long .

Il giudice Max Gors ha dato a Long l’opzione di usare una nuova spiegazione scritta dal giudice o di fare delle variazioni sostanziali alla spiegazione scritta da Long. Molte affermazioni appaiono essere prevenute, afferma il giudice. “ L’impressione generale porta a credere che il Procuratore Generale vuole che i votanti rifiutino l’iniziativa” , ha scritto Gors. Fra le varie cose, il Procuratore Generale ha affermato diverse volte che anche qualora i votanti dello stato approvino la misura, l’uso terapeutico della cannabis rimarrà illegale per la Legge federale.

Ulteriori informazioni:
cache.trafficmp.com/tmpad/content/vendare/uproar/1205/720X300-J-intro_20051215172322.htm

(Fonti: Associated Press del 25 Agosto 2006)

Notizie in breve

Scienza: Cannabinor
Il 10 Agosto la Pharmos Corporation, ha anunciato che ha cominciato un secondo studio clinico di fase II con il cannabinor per il trattamento del dolore. Questo studio, controllato con placebo, testerà l’attività analgesica e la sicurezza del cannabinor per via endovenosa in soggetti sani, con un dolore sperimentale indotto da capsaicina, un composto del peperoncino. Avverrà nell’University College di Londra. La Compagnia inoltre ha osservato che proseguono le iscrizioni dei pazienti nel suo altro studio clinico di fase II con il cannabinor come trattamento antidolorifico nell’estrazione del terzo molare. Il Cannabinor è un cannabinoide sintetico che si lega selettivamente ai recettori CB2. Ulteriori informazioni:
www.biospace.com/news_story.aspx?StoryID=27123&full=1
www.pharmoscorp.com/development/cannabinor.html
(Fonti: Biospace.com del 10 Agosto 2006, www.pharmoscorp.com)

Canada/USA: Renee Boje
Renee Boje è finalmente libera. Nel 1998, Boje dovette affrontare una sentenza federale potenzialmente di 10 anni, per un minimo coinvolgimento nella coltivazione di cannabis medica in California. Boje volò dagli USA in Canada, su avviso del suo avvocato. Purtoppo non le venne concesso il visto di rifugiata in Canada. A seguito di un patteggiamento con i federali, si dichiarò colpevole di un minimo possesso di cannabis. Il 14 Agosto è stata condannata a un anno (in libertà provvisoria) da un giudice Californiano. Ulteriori informazioni:
www.cannabisculture.com/articles/4803.html.
(Fonti: Cannabis Culture del 22 Agosto 2006)

Scienza: THC-ciclodestrina complesso
Un complesso formato da THC e beta-ciclodestrina, un composto circolare di zucchero, ha aumentato la solubilità del THC nell’acqua di 4 ordini di grandezza. Si è raggiunta una concentrazione massima di THC di circa 14 mg/ml. Il complesso è rimasto stabile per almeno 8 settimane. (Fonte: Hazekamp A, Verpoorte R. EUR J Pharm Sci 6 Luglio 2006; [Pubblicazione elettronica prima della stampa])

Scienza: Acido Ajulemico
In esperimenti su cellule, il cannabinoide sintetico acido ajulemico (CT3,IP751) aveva mostrato di inibire la secrezione di una proteina (metalloproteinasi) che è nota per facilitare il degrado della cartilagine e l’erosione ossea in pazienti con artrite. I ricercatori concludono che “questi risultati suggeriscono che l’Acido Ajulemico possa essere utile per il trattamento di pazienti con artrite reumatoide e osteoartrite”. (Fonti: Johnson DR, et al., J Cell Biochem. 22 Agosto 2006; [Pubblicazione elettronica prima della stampa])

Scienza: Stomaco e intestino
In uno studio placebo-controllato con 30 soggetti sani, I ricercatori della Mayo Clinic di Rochester, hanno indagato sugli effetti del THC sul transito di cibo attraverso lo stomaco e l’intestino. I soggetti ricevettero tre dosi di 5 mg di THC o placebo, il primo giorno di studio. Lo svuotamento gastrico era rallentato dal THC e nei maschi il volume a digiuno dello stomaco era più grande in quelli che ricevevano il THC in confronto al placebo. Nessun effetto significativo fu osservato per il transito del cibo nell’intestino. (Fonte: Esfandyari T, et al. Neurogastroenterol Motil 18 Settembre 2006;831-8)

Scienza: Secrezione salivare
Entrambi i recettori CB1 e CB2 sono presenti nelle ghiandole salivari. La loro attivazione da parte dei cannabinoidi causa una diminuzione della secrezione salivare. (Fonte: Prestifilippo JP, et al. Exp Biol Med (Maywood) 2006;231(8):1421-9)

Scienza: Conferenza ICRS
Il link al libro degli abstracts dell’ultimo incontro ICRS in Ungheria, che abbiamo presentato in uno degli ultimi Bollettini IACM, non funziona perché avevamo messo solo lettere minuscole. Il link corretto è: cannabinoidsociety.org/SYMPOSIUM.2006/2006.ICRS.Program.and.Abstracts.pdf

Un anno fa / 2 anni fa

Un anno fa

2 anni fa

[Back to Overwiew]  [IACM Homepage]


up

IACM Conference 2019

 The IACM Conference 2019 will be held on October 31 - November 2, 2019, at Estrel Hotel, Berlin, Germany.

Conferenze supportate

STCM Conference, 19 January 2019, University Hospital Bern, Switzerland

 

Cann10, 14-16 October 2018, Tel Aviv Israel.

 

Members only

 Please click here to visit the Members Only Area with a film to honour Prof Raphael Mechoulam, 
Please click here to become a member.

IACM on Twitter

Follow us on twitter @IACM_Bulletin where you can send us inquiries and receive updates on research studies and news articles.