[Back to Overwiew]  [IACM Homepage]


Bollettino IACM del 30 Marzo 2005

Scienza: La Cannabis è efficace nel dolore da cancro

Secondo un comunicato stampa della GW Pharmaceuticals, un estratto di cannabis contenente quantità uguali di THC e CBD (Sativex) era efficace contro il dolore da cancro in uno studio clinico di Fase III. Un estratto ricco di THC non era superiore al placebo.

Lo studio in doppio cieco includeva 177 pazienti con dolore grave che non rispondeva adeguatamente agli oppioidi maggiori (p.es. morfina). Un terzo ricevette Sativex, un terzo un estratto ricco in THC, e un terzo placebo. I farmaci sono stati somministrati come spray orale. In aggiunta ai farmaci dello studio, tutti i pazienti hanno continuato con la loro terapia analgesica precedente.

Il Sativex ha raggiunto un miglioramento statisticamente significativo del dolore in confronto al placebo (p=0.014). Approssimativamente il 40% dei pazienti che prendevano il Sativex ebbe un miglioramento del dolore superiore al 30%. Nell’altro braccio, l’estratto di THC, non ebbe un effetto significativo sul dolore (p=0.24). Lo studio quindi suggerisce che il Sativex è il prodotto più efficace nel dolore da cancro. I dati sugli effetti collaterali dimostrano che il farmaco è in genere ben tollerato.

“Analizzeremo attivamente i prossimi passi, incluso un ulteriore possibile studio confermativo, per ottenere le approvazioni legali per l’uso del Sativex nel dolore da cancro”, ha detto il Dr. Stephen Wright, Direttore della Ricerca e Sviluppo della GW.

(Fonte: Comunicato stampa della GW Pharmaceuticals del 19 gennaio 2005, www.gwpharm.com)

Scienza: L’uso pesante di cannabis può influenzare negativamente il flusso sanguigno nel cervello

L’uso di cannabis può influenzare il flusso sanguigno nel cervello. Secondo uno studio dei ricercatori dell’US National Institute on Drug Abuse questi effetti possono durare più di un mese nei consumatori pesanti. Secondo un articolo pubblicato nella rivista Neurology, "questi risultati potrebbero dare una spiegazione parziale con i deficit cognitivi osservati in un gruppo simile di consumatori di marijuana."

Essi hanno misurato il flusso sanguigno cerebrale in 54 fumatori di marijuana, fra cui i consumatori leggeri fumavano in media 11 spinelli la settimana, i moderati 44, e i consumatori pesanti 131. I soggetti che fumavano cannabis avevano un maggior flusso sanguigno cerebrale dei non consumatori, e c’era anche una maggior resistenza al flusso.

Dopo un mese senza cannabis, l’esperimento fu ripetuto. La resistenza al flusso nei consumatori leggeri e moderati iniziava a ritornare normale, mentre era ancora elevata nei consumatori pesanti.

La ricerca degli anni recenti ha dimostrato che i deficit cognitivi nei consumatori di cannabis ritornano normali dopo alcuni giorni o settimane di astinenza, ma che la normalizzazione dopo un uso molto pesante può richiedere più di un mese. Nel nuovo studio, i consumatori più pesanti fumavano 50 spinelli al giorno.

(Fonti: New Scientist del 7 Febbraio 2005; Herning RI, et al. Cerebrovascular perfusion in marijuana users during a month of monitored abstinence. Neurology 2005;64(3):488-93.)

Notizie in breve

USA: Carte identificative in California
<www.cannabisnews.com/news/list/medical.shtml>
Gli ufficiali sanitari della California hanno un piano di emettere carte identificative ai consumatori di marijuana medica, che impediranno alle autorità statali e locali di sequestrare le loro scorte e di incriminarli, secondo quanto comunicato il 15 Febbraio. Le carte saranno disponibili questa estate per i pazienti in almeno 10 contee, e a fine anno in tutto lo stato, ha detto la portavoce del Dipartimento statale dei servizi sanitari, Norma Arceo. Cinque altri stati - Alaska, Hawaii, Nevada, Oregon e Washington - hanno carte simili. (Fonte: San Francisco Chronicle del 16 Febbraio 2005)

Belgio: Cambiata la legge sulla Cannabis
In Ottobre 2004 la Corte di Giustizia belga ha annullato la legge sulla droga del 2003, che legalizzava il possesso di cannabis per uso privato da parte di adulti, perché il testo era troppo impreciso. Ora il governo ha corretto la legge. Il nuovo testo dice che i maggiorenni possono possedere 3 grammi di marijuana o una pianta per uso personale. I casi di violazione (distribuzione, vendita, traffico, uso sotto i 18 anni, uso in prigione, vicino alle scuole, in luoghi pubblici, in compagnia di minorenni) non sono tollerati. La legge è entrata in vigore il 1 Febbraio. (Fonte: Direttiva del Ministero della Giustizia del 31 gennaio 2005)

Olanda: Cannabis medicinale
L’Office of Medicinal Cannabis (OMC) ha introdotto una nuova varietà di cannabis medicinale per la vendita in farmacia il 14 Febbraio 2005. La nuova varietà (Cannabis flos, varietà Bedrobinol) è prodotta da Bedrocan e sostituisce la varietà recentemente ritirata, SIMM 18. Ha quasi esattamente la stessa potenza (circa 18 per cento di dronabinol e circa 0.2 per cento di cannabidiolo). (Fonte: Comunicato stampa dell’OMC del 11 Febbraio 2005)

Scienza: Recettori CB2 e dolore
Ricercatori USA hanno indagato i meccanismi con cui l’attivazione dei recettori periferici dei cannabinoidi di tipo 2 diminuiscono il dolore. Lo studio suggerisce che l’attivazione dei recettori CB2 stimola il rilascio di beta-endorfina, un oppioide endogeno, che agisce sui recettori degli oppioidi inibendo la percezione del dolore. (Fonte: Ibrahim MM, et al. Proc Natl Acad Sci U S A 2005 Feb 10; [Pubblicazione elettronica anticipata rispetto alla stampa])

Scienza: Cannabidiolo e tumori
In esperimenti sulle cellule, il cannabidiolo (CBD), un cannabinoide non-psicotropo, ha inibito la migrazione di cellule tumorali. Il CBD ha causato un’inibizione concentrazione-dipendente della migrazione di cellule di glioma. I gliomi sono tumori cerebrali maligni. Queste proprietà antitumorali del CBD sono indipendenti dai recettori dei cannabinoidi. (Fonte: Vaccani A, et al. Br J Pharmacol 2005 Feb 07; [Pubblicazione elettronica anticipata rispetto alla stampa])

Un anno fa / 2 anni fa

Un anno fa

2 anni fa

[Back to Overwiew]  [IACM Homepage]


up

IACM Conference 2019

 The IACM Conference 2019 will be held on October 31 - November 2, 2019, at Estrel Hotel, Berlin, Germany.

Conferenze supportate

STCM Conference, 19 January 2019, University Hospital Bern, Switzerland

 

Cann10, 14-16 October 2018, Tel Aviv Israel.

 

Members only

 Please click here to visit the Members Only Area with a film to honour Prof Raphael Mechoulam, 
Please click here to become a member.

IACM on Twitter

Follow us on twitter @IACM_Bulletin where you can send us inquiries and receive updates on research studies and news articles.